Toolbar
18 Dic 2015

Cari amici di Wineatwine, oggi vi voglio parlare di un vino passito prodotto da un'azienda di cui ho già parlato in un altro articolo riguardante un abbinamento tra Risi&bisi e Lugana I Frati.

Questo vino è composto da tre vitigni 60% Trebbiano di Lugana (In dialetto Turbiana) 20% Chardonnay e 20% Sauvignon, da qui il nome Tre Filer ovvero tre filari

 

Descrizione vino Tre Filer

Il vino: 
Visivamente si presenta brillante, di un bel colore giallo dorato, buona la consistenza nel bicchiere con lacrimazione lenta e archetti ravvicinati.

Al naso arriva intenso, complesso, fine, con un ampio bouquet olfattivo da cui emergono sentori floreali di fiori gialli appassiti come la ginestra, note fruttate di confettura di mela, albicocca disidratata, ananas, banana matura, pesche sciroppate e frutta secca a guscio tipo nocciola, risaltano anche sentori di spezia dolce come la vaniglia e qualche nota di miele.

Al palato è subito dolce, caldo, decisamente morbido, abbastanza fresco e abbastanza sapido.
È un vino di corpo, complessivamente equilibrato, intenso, con una lunga persistenza gustativa che ripropone per via retronasale quelle sensazioni precedentemente percepite.

Io lo abbinerei con: Formaggi erborinati e caprini, pasticceria secca, dolci con pasta sfoglia e pasta frolle con creme alla vaniglia.
Da provare anche come vino da meditazione in compagnia di amici o di un buon libro!

Vi salutò come sempre cordialmente e augurandovi solo il meglio.

Vota questo articolo
(6 Voti)
Endris Tosi

Sommelier Professionista A.I.S. Responsabile vini per A.M.I.R.A. Sez. Venezia Collaboratore svolgimento corsi Aspiranti Maître. Campione Europeo Barman 1999

Google+ plus.google.com/106204416191367894742/?rel=author

Lascia un commento






Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino