Toolbar
31 Lug 2015

Appetito che bussa allo stomaco, auto nei pressi di uno dei tuoi ristoranti preferiti della zona: ti fermi.

Sono da Mamma Perdonami, in provincia di Padova, il clima è caldo ma reso piacevole dal venticello, le aiuole sono verdi e ben curate ed affiancate dalle erbette aromatiche usate in cucina: deciso ci sediamo all’esterno!

Il menù varia spesso oggi però mi va una bella grigliata di pesce, semplice ed efficace! Da bere? Stranamente non penso: Sauvignon scegli tu quale!

La proposta è il Sauvignon di Ferruccio Sgubin.

Ferruccio fonda l’omonima azienda circa 55 anni fa, a Dolegna del Collio in località Mernico. Tutto nasce, come spesso accade, con un’idea di famiglia e la dedizione per la coltivazione della vite; poi, per tutte le realtà che riescono a sopravvivere fornendo buoni prodotti, il tempo passa e ci si evolve, si ammoderna la cantina, si provano nuove tecniche e metodi di lavoro e se si è “puri” si migliora e non si inquina il prodotto originario.

L’azienda effettua due vendemmie: nella prima “si ricerca la tipicità” e nella seconda “la complessità aromatica”.

Questo Sauvignon dal colore giallo paglierino scarico ha degli aromi molto forti e ben definiti: ti accorgi subito della sua lunga permanenza sui lieviti (fino a primavera).

Non c’è quasi bisogno di avvicinarlo al naso si è subito “assaliti” da frutti gialli, biancospino, albicocca, pesca, banana, ananas e acacia.

Al palato è rotodo, avvolgente, moderatamente acido, profumato; sufficiente la persistenza.

Un buon prodotto in base al rapporto qualità/prezzo dal costo di circa 18-22 euro. Ho bevuto e mangiato: “Mamma perdonami”!

Wine

Bevendo gli uomini migliorano: fanno buoni affari, vincono le cause, son felici e sostengono gli amici.

Google+ plus.google.com/b/100684260859710572834/100684260859710572834/?rel=author

Lascia un commento






Il vino prepara i cuori

e li rende più pronti alla passione. 

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino