Toolbar
27 Giu 2013

Casalfarneto e Cantina Tollo

Tornato alla ribalta soltanto nell'ultimo decennio, il Pecorino è sicuramente un vino dalle grandi potenzialità che sta ricevendo ampi consensi nel mondo dei wine lovers e degli addetti ai lavori. Il vitigno è originario delle dolci colline che si estendono tra Abruzzo e Marche, anche se soltanto quest'ultima può fregiarsi della certificazione DOC.
Ed appartengono proprio a due Cantine di queste regioni i prodotti che abbiamo degustato e messo a confronto per scoprire di più sul Pecorino: Casalfarneto e Cantina Tollo.


Il Pecorino Offida DOC di Casalfarneto è vinificato con uve pecorino in purezza coltivate nel territorio collinare della provincia di Ascoli Piceno, su terreno forte, argilloso, con esposizione sud-est. La maturazione avviene in serbatoi di acciaio per 4 mesi, a cui seguono almeno 3 mesi di affinamento in bottiglia. Di colore giallo paglierino con percettibili riflessi verdognoli, si presenta intenso e persistente all'olfatto, con spiccati aromi fruttati e varietali. Al gusto mostra una grande struttura, con una buona ma non eccessiva acidità ("difetto di molti Pecorini), è fresco, abbastanza morbido, minerale ed equilibrato. La gradazione alcolica è di 13,5% e va servito a una temperatura di 10-12°. Sul mercato lo troviamo all'onesto prezzo che va dai 6€ agli 11€ per bottiglia.
Il Pecorino IGT Terre di Chieti di Cantina Tollo è anch'esso vinificato con uve pecorino in purezza coltivate nei vigneti intorno al comune di Tollo, su terreni di natura calcarea e argillosa con esposizione a sud sud-ovest. A differenza del suo concorrente viene lasciato a riposare per ben sei mesi sui lieviti, anche se l'operazione non sembra avere l'effetto sperato nel calice. Il colore è il classico giallo paglierino, il profumo è poco intenso e per nulla persistente, si percepiscono aromi fruttati che però vanno via in un lampo senza lasciare il segno. Al gusto ritroviamo il problema della scarsa persistenza e lo sentiamo abbastanzo scarico e poco equlibrato, nonostante una piacevole nota mandorlata di fondo. La gradazione alcolica è di 13,5% e va servito a una temperatura di 12°, leggermente superiore a quella del Casalfarneto, per esaltarne la nota di fondo. Il prezzo sul mercato si assesta sugli stessi livelli (7€/12€).
Per concludere: in questo caso Marche batte Abruzzo per distacco (specie per il rapporto qualità/prezzo), anche se Cantina Tollo presenta comunque molti altri vini di qualità eccellente.

 

Wine

Bevendo gli uomini migliorano: fanno buoni affari, vincono le cause, son felici e sostengono gli amici.

Google+ plus.google.com/b/100684260859710572834/100684260859710572834/?rel=author

Lascia un commento






Il vino prepara i cuori

e li rende più pronti alla passione. 

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino