La nostra rosa di prodotti di cantina Teanum recensiti si arricchisce oggi di un nuovo membro; dopo Tiati Metodo Classico stiamo per degustare un altro spumante, stavolta un metodo Charmat.

Il prodotto in questione è Vento spumante Brut rosè prodotto con aglianico in purezza, proprio come il Gran Tiati. 

Spremitura soffice, fermentazione a temperatura controllata con lieviti selezionati; viene poi spumantizzato con Metodo Martinotti con frequenti agitazioni per favorire la cessione di componenti aromatiche da parte dei lieviti.

Colore rosso vermiglio chiaro, con perlage non finissimo ma piuttosto persistente; al naso risaltano subito le fragole e profumo di fiori di campo; al palato non è per nulla banale, ho un corpo equilibrato con una nota acida importante, evidente gusto fruttato e fresco.

Buono come aperitivo ma sarebbe interessante sperimentarlo con una bella macedonia!

Oggi noi l’abbiamo però bevuto con un piatto salutista: spiedini di frutta.

d’Araprì è una delle realtà enologiche del sud che preferisco. Una scelta coraggiosa quella di Girolamo D’Amico, Louis Rapini ed Ulrico Priore che nel 1979, oramai 35 anni fa, iniziarono la loro attività all’interno del enorme e variegato panorama vinicolo italiano. Erano e sono dei jazzisti, i jazzisti del metodo classico italiano.

Feudi di San Gregorio è una cantina che non ha certo bisogno di presentazioni!
Una struttura bellissima, una realtà rigogliosa e fatta di competenza e know-how, un’azienda con la A maiuscola che ha trovato il modo di differenziarsi e valorizzare il territorio grazie alla qualità degli uomini di comando.
La cantina ha anche un ristorante chiamanto Marennà ed un Wine Bar al centro commerciale Vulcano Buono di Nola.
Recentemente ha poi inaugurato il Dubl Bar Food & Bubbles presso l’aeroporto internazionale Capodichino di Napoli. Un luogo elegante, confortevole e pregevolmente realizzato che mira a valorizzare lo spumante Dubl in tutte le sue varianti, ma dove è possibile anche provare gli altri vini dell’azienda, acquistare bottiglie e scatole regalo e, perché no, mangiare qualcosa di saporito.

Dalle parti di San Severo ci sono proprio degli ottimi vini!
C’eravamo già stati a degustare la Gran Cuvéé di D’Araprì , e visto che ne siamo ancora entusiasti, abbiamo deciso di dare fiducia ai vini spumanti della zona!

Il vino di cui vi parleremo oggi è Bouquet prodotto da Tenuta Primavera.
Si tratta di un vino spumante rosé extra dry ricavato da uve di Merlot.
Il vino viene prodotto con una vendemmia anticipata ed una spremitura soffice quasi immediata; cui segue la fermentazione con lieviti selezionati contemporanea ad una breve macerazione delle bucce.
Spumantizzato con Charmat seguito da batonnage.

Prima di cominciare la ricetta del giorno alcuni chiarimenti necessari: non confondete lo stoccafisso col baccalà vi prego!
Il primo è ovviamente merluzzo eviscerato e fatto seccare, mentre il secondo è conservato sotto sale.
Questa ricetta unisce un po’ la storia dei due rami della mia famiglia: da un lato mio nonno materno, che, nato da famiglia non molto abbiente e dotato di grande spirito imprenditoriale, cominciò da adolescente a vendere “o’ stocc” portandolo in giro con carretto e macinando chilometri, fu solo il primo piccolo passo di chi, da solo, riuscì a crearsi un patrimonio di tutto rispetto con attività imprenditoriali ben diverse; dall’altro mio nonno paterno, barbiere e cantante lirico con un grande amore per la famiglia, la religione e la tradizione.

Due persone molto diverse, una contraddistinta dalla grinta e la voglia di fare, l’altro, mi dicono (visto che non l’ho mai conosciuto), dalla bontà e la gentilezza.
Se uno dei miei nonni lo vendeva, l’altro lo cucinava in modo particolare!
Mio nonno paterno lo faceva alla brace!

Probabilmente se vi dicessi di pensare ad un argomento collegato a Paris Hilton verrebbe fuori una lunga serie di argomenti capitanata dal capitolo hot della star!
Gossip, lusso, eredità, sesso, porno, scandalo, sono solo alcune delle parole immediatamente collegate alla famosa sexy bionda.
Difficilmente, a parte i ben informati, pensereste al vino!
La bella Paris ha invece, sorpresa per molti, interagito col nostro mondo e l’ha fatto, come sempre, sollevando polemica ed alimentando l’ira di molti!

Pagina 1 di 2

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino