Lo scrigno d’Italia
Umbria: unica regione italiana, insieme all’alpina Valle d’Aosta e al bilingue Trentino Alto Adige, a non avere sbocchi sul mare, quasi a voler nascondere i suoi tesori dalle scorribande di frenetici e stagionali turisti. Quasi a voler tutelare il suo patrimonio di arte, storia, artigianato e sapiente viticoltura. Il territorio è montuoso per quasi il 30% della superficie e il restante 70% è coperto da un sinuoso susseguirsi di colline. Le poche pianure che troviamo coincidono con le valli dei numerosi fiumi che percorrono con pacata calma l’intero territorio. A nord della regione, troviamo la rinascimentale Città di Castello, circondata da verdi paesaggi e antichi borghi.

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino