d’Araprì è una delle realtà enologiche del sud che preferisco. Una scelta coraggiosa quella di Girolamo D’Amico, Louis Rapini ed Ulrico Priore che nel 1979, oramai 35 anni fa, iniziarono la loro attività all’interno del enorme e variegato panorama vinicolo italiano. Erano e sono dei jazzisti, i jazzisti del metodo classico italiano.

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino