Quando sentiamo parlare di Sicilia ci vengono in mente tanti vini, tanti produttori importanti e dei vini che hanno trovato la loro collocazione sul mercato italiano.
Il prodotto però che state per bere è un vino diverso. Un vino rosato che nasce in Paradiso.
Il vino che sto per presentarvi nasce sulle antiche Cave di Caolino dove i cosiddetti fenomeni fumarolici hanno dato colore alle rocce e continuano ad influenzarle.
Il terreno neanche a dirlo è sabbioso e vulcanico e ricco di minerali; anche il tipo di coltura è di quelli che man mano sta cadendo in disuso: l’alberello, sistema di allevamento a ridotta espansione priva di sostegni e molto adatta alle zone siccitose.
Stiamo per bere un vino biologico e naturale.

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino