Abbiamo incontrato i fratelli Carbone presso il loro stand per un saluto e per degustare le nuove annate dei loro vini. Ma chi sono Sara e Luca Carbone?

Da un decennio hanno rilanciato il vigneto di famiglia, che si trova nella zona di Melfi, nel bel mezzo del Vulture. Tra i terreni vulcanici delle Contrade Piani dell’Incoronata, Montelapis e Braide si distendono i 10 ettari di vigne di età d’impianto variabile e già produttivi. Le viti più vecchie raggiungono i 40 anni, mentre le più giovani non superano i dieci. Altri otto ettari sono stati messi a dimora. Il vigneto è quasi interamente coltivato ad Aglianico, da cui si ottengono 4 dei 5 vini prodotti in azienda.

Tenacemente hanno cominciato ad imbottigliare l’Aglianico, quindi il Fiano, mentre da poco si coltiva anche il Moscato. Poi è stata la volta della cantina situata proprio nel cuore di Melfi, dove, in un alcuni suggestivi locali scavati nel tufo, trova spazio la bottaia. La cantina di vinificazione e imbottigliamento si trova invece a Braide.

Attualmente sono 35.000 le bottiglie prodotte in azienda. La particolare morfologia del territorio vulcanico, il clima che può essere tranquillamente definito continentale, le importanti escursioni termiche tra estate e inverno e tra giorno e notte favoriscono l’assoluto livello qualitativo delle uve del vigneto. La perizia dei fratelli Carbone in cantina, con l’ausilio di Sergio Paternoster, fanno sì che la qualità si trasferisca dentro le bottiglie.

Assaggiamone il contenuto.

 

Bellissima serata con i vini Terredora al Ristoro degli Angeli, osteria tradizionale romana della Garbatella. Il programma prevede un menù degustazione abbastanza impegnativo. 52 coperti in tutto, tutti prenotati con largo anticipo da una clientela selezionata. Vediamo come i vini dell’azienda condotta da Paolo Mastroberardino si sposano con le pietanze.

Ecco il menù:

Aperitivo

Pane croccante con burro di montagna e alici

Antipasto

Frittata senza uova di patate e verza e gnocchi di semolino

Primi

Mezzi paccheri alla gricia del burino
Mezzi paccheri con broccoli e pecorino

 

Pagina 2 di 2

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino