Fabio Zakaria

Fabio Zakaria

( Lombardia )

Ho iniziato nel 2005 come commis di sala in america,Florida-Orlando,
Ritornato in Italia ho lavorato in numerosi ristoranti ed hotel sia a Roma sia a Milano
Nel 2011 completo a Milano tutti e tre i livelli di Sommelier AIS
Inizio il mio nuovo percorso come sommelier gestendo alcune cantine di ristoranti romani.
Ho svolto ruoli di responsabilità in una famosa enoteca romana e come secondo maitre-sommelier in un ristorante
Nel 2014 sono passato ufficialmente a sommelier-professionista

Conosciuto e bevuto già al tempo degli etruschi, il Giacchè oggi è stato “riscoperto” e ripiantato nella zona di Cerveteri da un’azienda molto legata al territorio, che ha creduto in questo vitigno e nella sua capacità di invecchiamento, tanto da produrlo in purezza sia secco,con la prima annata nel 2003,sia nella versione passito.
Oggi è stato inserito nella denominazione IGP Lazio.
Giacchè era il nome con il quale il popolo chiamava localmente questo vitigno prendendo spunto dal suo marcato colore scuro, ed essendo molto ricco di antociani era usato per i “tagli” di altri vini.

Vini di ghiaccio: questo il termine in italiano con il quale si definisce una particolare tipologia di vino da dessert prodotto in quantità limitata vista la bassa resa e le innumerevoli difficoltà nelle fasi di raccolta e vinificazione.
Nella maggior parte dei vini fermi dolci il grappolo viene attaccato dalla Botrytis Cinerea, per gli Icewines, invece, la concentrazione zuccherina è dovuta al congelamento dell’acqua presente nell’acino.
La vendemmia viene fatta generalmente tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio, esclusivamente a mano e durante la notte o le prime ore mattutine.

Newsletter/Iscriviti







Metti Mi Piace e segui la tua passione per il Vino